Salvatore Giuffrida

Il Direttore dei Servizi Turistici di Taormina Salvatore Giuffrida chiede di essere maggiormente coinvolto nelle scelte che vedono protagonista la Città. “Il nostro apporto può risultare determinante in alcuni casi, quali ad esempio la partecipazione alla Fiere Internazionali del Turismo, dove sotto lo stand della Regione Sicilia, vi sarà spazio per tutti i comuni isolani che ne abbiano interesse. Siamo consci che attualmente i fondi a disposizione sono davvero pochi e ciò nonostante mi riprometto che mi adopererò affinché l’ufficio di informazioni e servizi per il turista rimanga aperto anche nei festivi e prefestivi“.

Come è noto infatti gli uffici situati al pianterreno di Palazzo Corvaja, attualmente rimangono chiusi il sabato, la domenica e nei giorni di festa: ovvero nei giorni ove spesso si conta il maggior numero di visitatori. Un paradosso bello e buono! Lo stesso Giuffrida si dimostra inoltre favorevole alla proposta che i locali di Palazzo Corvaja possano ospitare un museo e anzi rilancia: “Mi farò portavoce nelle sedi competenti, affinché a Taormina venga istituito il museo del carretto siciliano”.

© Riproduzione Riservata

Commenti