Il bel tempo che ha accompagnato l’isola fino a ieri purtroppo è in dirittura d’arrivo. Un nuovo peggioramento infatti è ormai alle porte.

foto2735-400x215E’ previsto un alto rischio di maltempo nei prossimi giorni a causa della perturbazione che dall’oceano Atlantico si sta tuffando nel Mediterraneo occidentale.

Violenti temporali interesseranno l’isola nel week end, dall’estremo Sud, tra domenica 22 e lunedì 23 dicembre, provocando forti temporali su Malta, Canale di Sicilia e Mar Jonio.

Il giorno di Natale, nel pomeriggio sarà caratterizzato da violenti temporali e le temperature inizieranno a diminuire con abbondanti nevicate anche sui rilievi appenninici, inizialmente solo oltre i 1.600 metri ma in calo fino ai 1.000 metri nella notte successiva. Insomma il tempo ideale per accendere il camino, giocare a carte e mangiare pandoro.

© Riproduzione Riservata

Commenti