In questi giorni, dopo circa 2 anni di lavori, dovrebbe essere riaperta la SS 114 nella zona di Spisone, a Taormina.

Taormina. Riapertura Statale 114 nei pressi di SpisoneI lavori sono giunti al termine e sono costati oltre 250.000 euro e sono stati interamente eseguiti dall’ ANAS in collaborazione con RFI. Grazie al lavoro svolto dalle squadre coordinate dall’ingegnere incaricato, si è riusciti a concludere i lavori prima delle festività Natalizie.

Ricordiamo che la chiusura inizialmente totale e poi parziale sia della Nazionale che della linea ferrata aveva creato enormi disagi alle strutture ricettive e alle attività commerciali della zona e di tutta la città soprattutto nei mesi estivi, allorquando ovviamente i flussi si intensificano.

I disagi maggiori erano quelli dei viaggiatori a bordo degli autobus, dato che per un lungo periodo di tempo vi è stato, per ovvie ragioni di sicurezza, il divieto di transito per questa tipologia di veicoli. Era diventato un vero problema “raggiungere gli alberghi con valigie al seguito”.  Negli ultimi tempi si procedeva a senso unico alternato. Adesso finalmente la situazione dovrebbe tornare alla “normalità”.

© Riproduzione Riservata

Commenti