Domani 13 dicembre, ore 9.00, sede Direzione generale Credito siciliano, ci sarà ad Acireale, il convegno dell’Ordine dei Commercialisti patrocinato dai Comuni di Catania, Acireale, Giarre e Aci Catena.

CNDCECCATANIA – Si definiscono “Zone Franche Urbane” quelle aree infra-comunali in cui si concentrano programmi di agevolazioni fiscali e contributive in favore di micro e piccole imprese. Sulle loro opportunità di sviluppo e sul ruolo in merito delle istituzioni nazionali e locali verterà il convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (Odcec) di Catania, in programma domani, venerdì 13 dicembre, alle 9.00, nel Salone delle Adunanze della Direzione generale del Credito siciliano, ad Acireale(via Sclafani 40/B).

L’evento – patrocinato dai Comuni di Catania, Acireale, Giarre e Aci Catena – vanta un importante parterre di relatori e autorità locali e nazionali, tra cui il dirigente generale del Dipartimento dello Sviluppo Economico dell’omonimo ministero Carlo Sappino.

Dopo i saluti del presidente Odcec Ct Sebastiano Truglio, del direttore generale del Credito Siciliano Saverio Continella, dei sindaci Enzo Bianco (Catania), Roberto Bonaccorsi (Giarre), Nino Garozzo (Acireale), eAscenzio Maesano (Aci Catena), introdurrà e coordinerà i lavori il giornalista Giambattista Pepi. Le relazioni saranno curate dal consigliere dell’Odcec etneo Fabrizio Leotta, dal Capo Ufficio Tributi della Direzione regionale dell’Agenzia Entrate Sicilia Mauro Farina, dal Direttore territoriale Sicilia Est del Credito SicilianoSanto Sciuto. Concluderà il dirigente ministeriale Sappino. A seguire il dibattito finale.

Il programma: zfu 2013.12.13

© Riproduzione Riservata

Commenti