La maggioranza chiede la revoca di Cesare Tajana dall’ incarico di commissario liquidatore straordinario dell’ ASM.

Una richiesta a firma dei consiglieri di maggioranza Abate, Brocato, Carella, De Luna, Andrea Raneri, Sterrantino è stata depositata per chiedere di mettere all’ordine del giorno, con urgenza, l’avvio della procedura di revoca dell’incarico da Commissario Liquidatore Straordinario dell’Azienda Servizi Municipalizzati di Taormina (ASM ndr) Dr. Cesare Tajana.

Si richiede la nomina di un nuovo Commissario e una discussione generale sulla liquidazione in atto. Si “addebitano”, a Tajana, alcune “decisioni inopportune”, come quella della pensilina del Parcheggio di “Porta Catania”. Va tuttavia sottolineato che non tutta la maggioranza è concorda sulla revoca di Tajana: ha ad esempio preso le distanze a riguardo il consigliere Carmelo Valentino.Va ricordato infatti che Tajana ha portato avanti numerosi progetti innovativi, non ultima la proposta di avvio del bando per le scale mobili di collegamento tra il centro storico e il “Parcheggio Lumbi”, che consentirebbero un notevole risparmio economico.

Saranno a questo punto determinanti le scelte che verranno prese da parte del gruppo di opposizione consiliare. La prossima seduta del Consiglio comunale è stata fissata per giorno 10 Dicembre alle ore 18.00 e verterà su un tema “molto caldo”: il Bilancio!

© Riproduzione Riservata

Commenti