Il Sindaco di Taormina Eligio Giardina si prepara ad incontrare il Governatore della Regione Sicilia Rosario Crocetta.

Giardina incontra Crocetta:”Tanti i temi da discutere”L’incontro dovrebbe tenersi Sabato prossimo e tra i tanti punti all’ordine del giorno, vi sarà in primis il costituendo Consorzio di Comuni “Jonica Taormina-Etna”, di cui fanno parte circa 40 comuni delle “ex” Provincie di Messina e Catania e di cui Taormina dovrebbe essere il “capofila”. Si vuole inoltre evitare che Taormina ricada sotto l’area Metropolitana di Messina. Certamente sarà inoltre posta all’attenzione del Presidente Crocetta la problematica riguardante la cosiddetta “emergenza cenere”che tanti disagi ha creato alla Perla, anche in termini di costi. In una riunione “preparatoria” Giardina si è confrontato con i primi cittadini di Castelmola (Orlando Russo ), Giardini (Nello Lo Turco ) e Letojanni (Alessandro Costa ). Si è posta soprattutto l’attenzione sulla necessità di creare un unico Corpo di Polizia Municipale tra i quattro Comuni, con evidenti guadagni in termini di costi e di operatività. Alla riunione era anche presente il Comandante del Corpo di Polizia Municipale di Taormina Agostino Pappalardo, che seguirà gli aspetti tecnici della vicenda. L’assessore e vicesindaco Salvo Cilona ha inoltre conferito mandato a un legale per la tutela del marchio “Taormina”, che troppo spesso in passato è stato inopinatamente utilizzato.

© Riproduzione Riservata

Commenti