90 anni fa nasceva Maria Callas 660x330

Maria Callas è la celebre soprano nata a New York il 2 dicembre 1923, da genitori greci. E’un’icona della lirica. Studiò ad Atene dove, dal 1939 al 1945 cantò, intraprendendo la carriera internazionale dai tardi anni Quaranta fino agli anni Sessanta.

La sua voce particolare incanta da sempre grazie ad un timbro unico a volume e all’estensione. Tra i suoi cavalli di battaglia vi furono Bellini (Norma, Puritani, Sonnambula), Verdi (Traviata, Trovatore, Aida), Donizetti (Lucia di Lammermoor),  Ponchielli (La Gioconda) e Puccini (Tosca, Turandot). Legati al suo nome in maniera indissolubile rimangono: la Norma di Vincenzo Bellini e Medea di Luigi Cherubini, ruoli nei quali ha dato un’interpretazione magistrale restandone la massima interprete.

La Callas “contribuì alla riscoperta del repertorio italiano della prima metà dell’Ottocento”. Si deve a lei la riscoperta della vocalità ottocentesca definita “canto di bravura”. Ed è con lei che venne coniato il termine di soprano drammatico d’agilità per la restaurazione della tecnica di canto, da Teodoro Celli.

E proprio le sue straordinarie doti di soprano e di attrice hanno contribuito ad accrescere il mito e le sono valsi l’appellativo di Divina.

© Riproduzione Riservata

Commenti