Taormina."Accesa seduta del Consiglio comunale"L’ultima seduta del Consiglio comunale (tenutasi venerdì scorso ndr) è risultata essere piuttosto”accesa”: ed era tra l’altro inevitabile visti i punti all’ordine del giorno, che fondamentalmente sono collegati con l’approvazione del bilancio. Innanzitutto si è registrata l’adozione della TARSU al posto della TARES. Si è poi deciso di eliminare la tassazione sulle “pertinenze”: così facendo si è eliminata la tanto discussa “tassa sui garage”!
Non è mancata una “forte critica” sulla gestione dei procedimenti da parte dei competenti uffici finanziari dell’ex assessore alle Finanze Fabio D’Urso. Un ‘altra forte “sottolineatura” per “l’emergenza cenere” è stata mossa, durante una delle ultime sedute del civico consesso, da parte del Consigliere Nunzio Corvaja: “Ci chiediamo dove fosse la Protezione Civile durante i momenti di bisogno? Forse possono essere solo impiegati come maschere durante gli spettacoli al Teatro Greco? Menomale che i cittadini hanno dato un forte contributo alla rimozione della cenere soprattutto nel centro storico!”
Lo stesso Corvaja ha inoltre chiesto spiegazioni sul fatto che i mezzi siano intervenuti”prima” a Trappitello, in zone che probabilmente erano di “competenza” dell’ANAS. Le prossime sedute del Consiglio Comunale sono state fissate per il 5 e 10 Dicembre e avranno quali punti all’Odg decisioni collegate all’approvazione dello strumento finanziario.

© Riproduzione Riservata

Commenti