vill7L’Associazione Socio-Culturale Villafranca Giovane – Onlus nasce  su iniziativa di Antonino Costa, che è il presidente onorario, in collaborazione con altri amici, per migliorare, con la forza dei giovani e dei ragazzi, Villafranca.

L’Obiettivo dell’Associazione è lo sviluppo e la promozione del territorio Villafranchese, senza dimenticare, l’integrazione sociale. Sostenere i giovani nella vita quotidiana e prepararli alla realtà che questa società ci presenta, aiutandoli a proiettarsi verso un futuro di progettualità e valori che molte volte vengono calpestati.

Si dice soddisfatto, Antonino Costa, per i primi tre anni di attività, e soprattutto di progettualità dei giovani e per i giovani.

“Villafranca non aveva un punto di riferimento per i ragazzi e non c’era un luogo d’aggregazione che poteva coinvolgere e togliere dalla strada i tanti giovani Villafranchesi. Io insieme ad altri amici che hanno condiviso la mia stessa passione, abbiamo deciso quindi  la fondazione di “Villafranca Giovane – Onlus”, un’associazione socio culturale di volontariato che potesse diventare un punto di riferimento per i giovani e portare avanti progetti culturali e sociali per il rilancio di Villafranca Tirrena. Il 28 Novembre 2010 abbiamo presentato “Villafranca Giovane” ed il 12 Novembre 2011 abbiamo inaugurato il “Centro d’Aggregazione Giovanile” di Villafranca Tirrena. Quest’importate progetto che stiamo ancora oggi portando avanti ha dato i suoi frutti”.

Diversi sono infatti i progetti che l’associazione, in questi tre anni, ha portato avanti con la collaborazione dei giovani, e anche delle amministrazioni locali, in un tessuto sociale e politico quale quello di Villafranca, un piccolo comune di provincia, di certo più ricettivo rispetto a contesti più allargati.

vill4Di particolare orgoglio per Antonino Costa, è “Spazio giovane” un progetto sociale patrocinato dal Comune di Villafranca Tirrena e dall’assessorato alle politiche giovanili e servizi sociali che coinvolgerà i ragazzi di Villafranca attraverso incontri mensili al centro di aggregazione giovanile “Fabrizio Ripa”. Il progetto ha come obiettivo quello di supportare e guidare i giovani Villafranchesi in un periodo difficile come quello adolescenziale, creando un punto di riferimento certo per loro e per le loro famiglie.

La partecipazione attiva alla vita di questa associazione, la progettualità, le iniziative benefiche e culturali, sono tangibile testimonianza non solo di una fascia di giovani che non si rispecchia affatto con l’immagine che passa ormai tutti i giorni attraverso i media, fatta di prostituzione, alcool e droga, ma anche del buon funzionamento delle amministrazioni locali di questi comuni.

© Riproduzione Riservata

Commenti