Profumi e sapori d'autunno, i prodotti del contadinoMOTTA CAMASTRA (Messina) – Al via il ciclo di appuntamenti denominato “Profumi e sapori d’autunno”. Si tratta di un ciclo di eventi dedicati a far conoscere i prodotti della terra, quelli prodotti ancora alla vecchia maniera, dove prevale la figura del contadino. E’ il primo Comune in Sicilia a sperimentarsi in tale direzione, per volere del sindaco Claudio Bartucciotto, che crede fermamente nella necessità di rivedere e meglio valorizzare quel mondo contadino che per secoli è stato il motore dell’economia locale in tante piccole realtà.

E si parte proprio sabato 19 e domenica 20 ottobre, con un primo weekend che vedrà protagonisti i piccoli produttori agricoli ,  e dove il caratteristico centro abitato si trasforma in una sorta di “mercato del contadino”, dove casette, garage, viuzze e vicoli, ospiteranno le vetrine di tutti coloro che vorranno vendere i prodotti della terra di Motta Camastra.

Prossimi appuntamenti poi saranno il 9 e 10 novembre,  a dicembre il 7 ed 8, nonché il 21 ed il 22 dicembre. Non si tratta quindi di una sagra ma di un tentativo di rilanciare l’agricoltura locale attraverso una vendita diretta ed in loco di tutto ciò che si produce nel territorio, instaurando quel cosiddetto meccanismo dei prodotti a km zero decantato da più parti. Calato il sipario sulla Festa della noce, giunta già alla undicesima edizione,  la piccola comunità è pronta a sperimentarsi in questa nuova  avventura che ha obiettivi diversi rispetto alla classica sagra, per  far conoscere la bontà dei prodotti locali, come pane, dolciumi, mele, frutta secca in genere, verdure, ortaggi, pesto di vari prodotti , ecc.

Nello stesso tempo, il sindaco  Claudio Bartucciotto, punta a valorizzare il centro storico, cercando di fidelizzare i turisti sia per cercare i prodotti della terra, che per  trascorrere dei fine settimana in un borgo medievale, avvolto dal silenzio e tranquillità, a pochi chilometri dalle Gole Alcantara e all’ombra della Montagna Grande, tra i vicoli dove furono girati alcune scene del film Il Padrino.

© Riproduzione Riservata

Commenti