Trapani in casa contro il LatinaNel campionato di serie B il Palermo pareggia a Brescia per 1-1. Stesso risultato per il Trapani in casa contro il Latina.

L’importante era tornare a fare punti in trasferta, e alla fine così è stato, anche se all’ultimo secondo di gioco il Palermo è stato clamorosamente graziato dall’ex Caracciolo, che solo davanti a Sorrentino ha calciato inspiegabilmente fuori.

I rosanero hanno inizialmente sofferto le sortite offensive degli uomini del neo tecnico Bergodi, che hanno messo parecchio in difficoltà la difesa dei rosanero apparsa oggi non molto concentrata e distratta.

Il risultato è stato sbloccato alla mezz’ora da Caracciolo, l’airone bresciano ha battuto con un perfetto diagonale l’incolpevole Sorrentino. Il Palermo reagisce bene e va vicino al pari con il giovane Verre che colpisce la traversa. Nella ripresa mister Iachini effettua un cambio che alla fine si rivelerà decisivo, toglie uno spento e poco incisivo Di Gennaro e getta nella mischia il giovane attaccante Belotti, che dopo circa cinque minuti dal suo ingresso realizza la sua prima rete con la maglia rosanero, riportando il risultato in parità. Dopo il pari il Brescia ha cercato di vincere la partita, ma i rosa hanno fatto buona guardia, nonostante gli ultimi dieci minuti giocati in inferiorità numerica per l’espulsione di Morganella. Dopo due sconfitte esterne consecutive, costate la panchina a Gattuso, era importante per il morale non tornare dal Rigamonti a mani vuote, e fortunatamente così è stato. Domenica prossima (nel posticipo delle 20.30) arriva al Renzo Barbera il Pescara del marsalese Marino, match che servirà a valutare l’effettiva forza, degli uomini di Iachini.

Tutti si aspettavano un ritorno alla vittoria per scacciare i precedenti tre K.O. consecutivi, ma alla fine i granata si devono accontentare del pari, risultato che è sembrato a tutti il più giusto. Dopo un paio di occasioni iniziali da una parte e dall’altra,  è il Trapani a portarsi in vantaggio con il “sardo atomico” Mancosu (sempre più leader),  che con una delle sue progressioni devastanti, supera centralmente la difesa del Latina e con un delizioso tocco sotto batte il portiere realizzando la sua quinta marcatura stagionale. Neanche il tempo di esultare che dopo appena due minuti il Latina pareggia con un gran goal messo a segno dal centravanti Jonathas, che con una grandissima conclusione a giro da fuori area batte un incolpevole Nordi.

Nel secondo tempo è il Latina ad avere le migliori occasioni, ma un attento Nordi e la poca precisione degli attaccanti di Breda, non cambiano il punteggio, ma a otto minuti dalla fine è il Trapani ad avere l’occasione migliore per riportarsi in vantaggio, sempre con Mancosu e sempre alla stessa maniera, ma stavolta l’attaccante opta per la potenza e il portiere Iacobucci compie (aiutato da un pizzico di fortuna) un autentico miracolo, deviando la sfera in angolo. Sabato prossimo Boscaglia e i suoi sono attesi dalla difficile e quasi proibitiva Trasferta di Varese, ma in queste occasioni spesso il Trapani sfodera prestazioni egregie, ma la paura di tutti i tifosi è anche, tornerà l’incubo Pavoletti?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=MjFVuVizlLg[/youtube]

 

 

 

© Riproduzione Riservata

Commenti