GTA 5, un’esperienza di gioco senza precedenti

Grand Theft Auto 5 rappresenta sicuramente una delle uscite più attese nel mercato dei videogiochi da qui alla fine dell’anno. Al momento della descrizione delle prime caratteristiche del gioco, la casa produttrice Rockstar aveva specificato di non aver badato a spese, per regalare ai propri appassionati un’esperienza di gioco senza precedenti.

GTA 5 infatti presenterà una vastità di mappe, edifici esplorabili e situazioni vastissima, come mai era stato offerto prima agli appassionati della serie, che potranno dunque ritrovarsi alle prese con l’esplorazione di una vera e propria città, in tutte le sue sfaccettature.

Uno sforzo produttivo che secondo la testata britannica ‘The Scotsman’, è quantificabile in maniera molto precisa a livello economico, e si assesta esattamente sui centosettanta milioni di sterline. In pratica, GTA 5 sarebbe il videogioco più costoso di sempre, battendo ogni record nel campo dei videogiochi, ma affiancandosi anche alla dispendiosità di alcune produzioni Hollywoodiane, praticamente battuto soltanto dai kolossal costati oltre i duecentocinquanta milioni di dollari.

Dunque, una grande esposizione, ma Rockstar non ha certo lasciato un’operazione di tale importanza al caso, ed oltre ad aver già rilasciato trailer e ad aver curato nei massimi particolari i rapporti con stampa e critica, per evitare ostracisimi che causerebbero gravissimi danni economici, ha già dato avvio ad una campagna di pre – ordinazioni del gioco che al momento ha dato più dei frutti sperati. Infatti, solamente considerando gli Stati Uniti sono già state ordinate circa due milioni e mezzo di copie di GTA 5, segno di un’attesa spasmodica nei confronti del gioco, che andrà poi rapportata anche tenendo conto dei fans della saga sparsi in tutto il mondo.

Al più consistente investimento di sempre nel mondo dei videogiochi, potrebbe dunque far seguito anche il maggior successo commerciale di sempre. E’ stato infatti calcolato come, per registrare un attivo consistente, Rockstar dovrebbe arrivare a vendere circa dieci milioni di copie del gioco in tutto il mondo.

Considerando che GTA 4 è arrivato a vendere ben venticinque milioni di copie, e che tutte le previsioni fanno pensare che il capitolo numero cinque della serie sarà in grado di superare abbondantemente questo dato, allora è evidente che l’investimento dei produttori è stato ben ponderato.

Non resta dunque che aspettare una settimana, quando scoccherà l’ora X della data di uscita di Grand Theft Auto 5, quando con il prodotto in mano ai videogiocatori, si potrà effettuare la fatidica prova del nove, e capire se le grandi attese sono state ben riposte, e se gli investimenti sono stati ripagati.

Fonte: Assodigitale

© Riproduzione Riservata

Commenti