Hanno preso una pausa dal loro rapporto Michael Douglas e Catherine Zeta Jones. A dichiararlo è il portavoce dell’attrice alla CNN.

douglas-zeta-jones
Ormai è ufficiale: tra Michael Douglas e Catherine Zeta Jones è finita. A dichiararlo è il portavoce dell’attrice attraverso una dichiarazione rilasciata alla CNN. “Michael e Catherine hanno deciso di prendersi un po’ di tempo per valutare il futuro del loro matrimonio“, con queste parole l’uomo ha confermato la notizia già trapelata qualche settimana fa relativamente alla separazione tra i due. In ogni caso, le motivazioni che li hanno portati alla rottura restano ancora misteriose. Ciò che è certo è che, allo stato attuale delle cose, i due divi hollywoodiani avrebbero deciso di prendere le distanze l’uno dall’altra per riflettere sul futuro della loro relazione.

Un amore durato 13 anni – Douglas e la Zeta Jones sono sposati dal 2000. Nei 13 anni in cui è durato il loro rapporto, gli attori hanno avuto due figli, Dylan Michael nato nello stesso anno in cui furono celebrate le nozze, e Carys Zeta, nata tre anni dopo. Il loro rapporto sembrava essere riuscito a superare i tantissimi bassi che entrambi, anche separatamente, hanno dovuto affrontare. Il cancro di Michael Douglas, per esempio, e la dipendenza dal sesso da cui l’attore sarebbe stato afflitto per anni. Fu lui stesso a dichiarare che il tumore alla gola diagnosticatogli sarebbe stato causato proprio dal sesso orale. Anche la Zeta Jones ha avuto la sua parte di fardelli. Affetta da bipolarismo di tipo II, è stata ricoverata in clinica in diverse occasioni, l’ultima proprio nel maggio di quest’anno. Con la decisione di allontanarsi, i divi non hanno chiarito se daranno seguito o meno al divorzio milionario paventato qualche settimana fa. Per il momento, probabilmente per il bene dei loro figli, sia Michael che Catherine avrebbero deciso di rimandare ogni decisione sulla questione.

Fonte: fanpage

© Riproduzione Riservata

Commenti