Il Ceo della Microsoft, Steve Ballmer, si ritirerà entro 12 mesi. Nominato un comitato per decidere chi guiderà la Microsoft del dopo Ballmer.

steve-ballmer-lascia-microsoft-blogtaorminaSteve Ballmer, l’amministratore delegato di Microsoft, lascerà l’incarico entro 12 mesi. Lo ha annunciato Microsoft, precisando che non è stato ancora individuato il successore di Ballmer. “Non c’è mai un tempo perfetto per questo tipo di transazione ma ora è il momento giusto”  spiega Ballmer e chiarisce che attenderà che il colosso di Redmond designi il nuovo Ceo.

Non appena la notizia è stata diffusa, con una nota dell’azienda, a Wall Street il titolo Microsoft è balzato, in apertura, oltre l’8%.

Ballmer, 57 anni, è amministratore delegato di Microsoft dal 27 giugno 2008, a seguito delle dimissioni del fondatore Bill Gates. Per il percorso che porterà alla nomina del successore di Ballmer, il Board dei direttori ha già nominato un comitato speciale per la selezione del nuovo Ceo: l’organismo – di cui fa parte lo stesso Bill Gates, in qualità di presidente – lavorerà con la società di cacciatori di teste Heidrick & Struggles e “valuterà” candidati sia interni che esterni all’azienda.

© Riproduzione Riservata

Commenti