A volte ti innamori di una immagine, la vedi, la cerchi e la ritrovi….

Come è successo proprio a me, all’interno di un locale a Catania, dove proiettavano delle immagini, una soltanto mi toccò il cuore e mi permise di emozionarmi così provai a capire di chi fosse lo scatto: riuscivo a leggere p3… poi nient’altro, ero troppo distante, andavo troppo di fretta.

p3photographer
all rights reserved 2013 P3photographer

Poi una sera d’estate passeggiando per le vie di Marsala noto una mostra collettiva, così su strada, istallata su delle semplici reti da proiezione, un’idea che metteva in risalto le immagini e i diversi scatti, impreziosendo così lo spazio en plein, non avevi altro da guardare se non le incantevoli meraviglie immortalate dai diversi fotografi presenti.

Tutto ad un tratto ritrovo la mia stella, quell’immagine che emanava luce dorata, riempendo il cuore; che gioia, il rosso della stella esaltava le mie emozioni, la schiuma del mare baciava i miei pensieri…

p3photographer_#46
all rights reserved 2013 P3photographer

così chiedo chi fosse l’autore, mi aspettavo un hippy yeah, ed invece un semplice ragazzo si presenta innanzi a me; un giovane che oltre alla vita comune e al lavoro vive per la sua passione, nata dopo un brutto incidente che lo ha costretto a stare parecchio tempo fermo.

Pietro Bommarito in arte p3photographer dona con i suoi scatti energia pacifica, lui preferisce definirsi come un ragazzino con una Nikon… dice: ”Lo trovo più affine a me!” io lo definisco un artista di talento, anche perché si vede la gente incantata e innamorata dei suoi scatti, continuare a passeggiare e mormorare: ”davvero bei posti, davvero bravo”; posti incantati della Sicilia, scorci di paesaggi, spiagge, tramonti incantati e luoghi fatati.

Mi dice che le sue foto hanno sempre un perché, ecco ad esempio il significato di quest’incanto

p3photographer_#80
all rights reserved 2013 P3photographer

A questo punto non puoi che fermarti a guardare il tempo che è passato, la vita che ti ha segnato, la vita che ti ha insegnato.

Concludo il nostro casuale incontro chiedendogli: ”Perché fotografi?” e indicandomi questa foto mi dice: “Nessuno può pensare di portarsi un tramonto a casa, io ci provo!”.

p3photographer_#15
all rights reserved 2013 P3photographer

© Riproduzione Riservata

Commenti