settembre-al-borgo-2013-rassegna-casertana-di-musica-e-spettacoloNel pomeriggio di ieri, 12 luglio, si è tenuto nella sala giunta del Palazzo della Provincia di Caserta la conferenza stampa di presentazione del cartellone evento della 43esima edizione del festival “Settembre al Borgo” rassegna casertana di musica e spettacolo.

La kermesse che negli anni passati aveva vissuto momenti d’oro sembrava dover chiudere il sipario per la mancanza di fondi. Grazie alla tenacia e alla determinazione del Presidente della provincia On. Domenico Zinzi e del Direttore artistico Casimiro Lieto, la rassegna continuerà a vivere.

Alla presentazione, oltre agli sponsor che hanno dato un forte contributo, erano presenti l’Assessore al turismo Giuseppe Rocco e il Presidente della Confindustria Luciano Morelli che hanno appoggiato l’iniziativa. Tante le novità a cominciare dal sottotitolo del marchio “face to fest” che sta a indicare “apertura, condivisione all’esterno”, questo è ciò che ha dichiarato il Direttore Artistico Lieto.

Il palco che è allestito nel teatro della Torre, una fortezza risalente all’861 d.C., sarà posto in modo tale da essere abbracciato dal pubblico e ciò consentirà agli artisti di essere al centro della scena. Oltre l’antico borgo, due le location per il festival, Piazza Duomo nel centro della città di Caserta e la pineta che sovrasta l’intero borgo. In piazza Duomo saranno allestiti video schermi giganti per consentire, a chi non può o non vuole salire sulla collina, di godersi il festival in piazza. Ad aprire il tanto atteso festival è la band rock casertana, i Lain, composta di cinque ragazzi che hanno esportato la casertanità in tutta Italia. Si esibiranno il 6 settembre nell’anteprima, proponendo brani del loro nuovo cd intitolato “ Un centimetro al Giorno”.

Dal 7 al 13 settembre prossimo, il Borgo di Caserta Antica avrà l’onore di ospitare Franco Battiato, Daniele Silvestri, Malika Ayane, Raphael Gualazzi, Max Gazzé, Alex Britti e infine la grande e unica Fiorella Mannoia.

© Riproduzione Riservata

Commenti