Matteo Collura, Sicilia la fabbrica del mito

Matteo Collura, uno dei più autorevoli scrittori siciliani, nel suo nuovo “Sicilia la fabbrica del mito”, ci presenta una vasta gamma di “miti” che sono diventati parte della storia di una terra che da sempre affascina viaggiatori di tutto il mondo.

La Sicilia è capace di generare miti che si sedimentano nell’inconscio dei viaggiatori fino a diventare veri elementi della realtà. Taormina è forse l’esempio più noto di un luogo in cui il mito scorre lungo i binari della storia. E’ forse sempre possibile scindere il mito dalla realtà? Ciò che i nostri occhi leggono nel paesaggio non è forse viziato da quello che mille altri occhi sconosciuti prima di noi hanno visto e ci hanno trasmesso? La Sicilia, luogo “mitico” sin dal tempo dei Greci, si rivela una vera e propria “fabbrica del mito”. Così Matteo Collura, giornalista e scrittore, redattore del Corriere della Sera, biografo di Sciascia e Pirandello, nel suo nuovo “Sicilia la fabbrica del mito”, ci presenta proprio una vasta gamma di “miti” siciliani che sono diventati parte della storia di una terra che da sempre affascina viaggiatori di tutto il mondo: la Sicilia. Gallerie di personaggi ormai trasfigurati in leggende, da Bellini a Cagliostro, da Genco Russo a Salvatore Giuliano, da Franca Viola al misterioso Raymond Roussel. Matteo Collura tratteggia, alla maniera del “Maestro di Regalpetra”, Leonardo Sciascia, di cui fu intimo amico e biografo stimato, una caleidoscopica giostra di personaggi attorno alla quale ruota il mito di una Sicilia senza tempo in cui il passo tra realtà e finzione, tra vero e falso, tra mito e storia, è tanto breve quanto eterno è il fascino e la seduzione che queste storie e miti insieme, eserciteranno sulle generazioni future.

Già ospite apprezzatissimo della scorsa edizione di Taobuk, Matteo Collura, che ha all’attivo indimenticabili biografie e saggi e rappresenta una delle voci più autorevoli del panorama culturale italiano, dialogherà con Giuseppe Ferrara sul suo ultimo “Sicilia la fabbrica del mito” (Longanesi 2013) il 16 agosto alle ore 19, sulla splendida terrazza dell’Hotel Imperiale di Taormina, in un prestigioso evento organizzato da Libreventi e Libreria Mondadori Taormina in collaborazione con l’Hotel Imperiale e il Ristorante Opson di Fabio Baldassarre. I partecipanti godranno di un buffet fingerfood preparato per l’occasione da Fabio Baldassarre, chef stellato del ristorante Unico di Milano e del ristorante Opson dell’Hotel Imperiale, con l’intrattenimento musicale di Radio Montecarlo.

Questo esclusivo appuntamento sarà anche il nostro arrivederci a Taobuk che, con le tante sorprese che a breve vi riveleremo, in una ricca settimana di incontri a cavallo tra letteratura, cinema ed arti visive, si aprirà il 21 Settembre 2013 nella più illustre delle cornici, il Teatro Antico di Taormina.

A ritrovarci, dunque, il 16 Agosto con Matteo Collura per un aperitivo letterario gourmet su una terrazza dal panorama mozzafiato a discutere di quei miti che rendono la Sicilia il luogo che noi tutti amiamo.

© Riproduzione Riservata

Commenti