Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, riprende quest’anno il 40° Festival di Messina, Concorso Nazionale per giovani talenti “Premio la Vara d’oro”, che si terrà il 13 agosto 2013,  presso il campo sportivo “Cristo Re”, Istituto Annibale Maria di Francia per sordomuti, a Messina

Concorso-Nazionale-per-giovani-talenti-Premio-la-Vara-d-oroMESSINA – L’edizione di quest’anno punta l’attenzione soprattutto sulla partecipazione coniugando l’arte con la solidarietà, nell’intento di valorizzare la presenza dei giovani anche nella musica italiana.

La partecipazione di tre televisioni e una diretta in live streaming, permetterà di godersi gratuitamente da casa, sul proprio computer, della buona musica con validi talenti siciliani, e in contemporaneamente condividere impressioni ed emozioni con tutti gli altri appassionati in ascolto grazie alla live chat o su facebook. Un risultato che conferma l’impegno dell’associazione per lo sviluppo di progetti in grado di unire cultura e linguaggi digitali. Il ricavato dell’evento sarà devoluto alla Fondazione Telethon per la ricerca delle malattie genetiche e per l’acquisto di una piattaforma stabilometrica per test su equilibrio e training posturale per l’utilizzo dei test per bambini e ragazzi con problemi neuromuscolari. Interverranno alla serata il primario della Nemosud Oncologia Pediatrica prof. Vita e il responsabile Telethon di Messina il dott. Francesco Romeo.

All’interno della manifestazione, sarà inoltre consegnato il premio speciale “Francesco Paolo Frontini” dedicato agli artisti insegnanti siciliani. Il premio “quale massimo esponente della cultura e formazione musicale e artistica Siciliana”, sarà assegnato quest’anno al maestro Paolo Li Rosi, per la professionalità, umanità e grande capacità di mettere in risalto il talento siciliano. Paolo Li Rosi, nel corso della sua carriera, e soprattutto dell’ultimo anno, ha fatto conoscere il suo talento e la passione per la musica in tutta Italia, mostrando la grande anima della nostra terra attraverso la sua musica.

La manifestazione avrà come ospite d’onore e Madrina della serata la bravissima cantante Manuela Villa e tanti altri ospiti e chiuderà la prima parte della serata il coro della scuola di canto “Musica e oltre” del maestro Paolo Li Rosi, con un tributo a Lucio Dalla.

© Riproduzione Riservata

Commenti