La Fondazione W.A. De Vigier premia Newscron, la start-up sostenuta dal Centro Promozione Start-up dell’Università della Svizzera Italiana, come progetto imprenditoriale più innovativo


Già vincitrice del Premio 2012 per la migliore idea imprenditoriale del Cantone Ticino, istituito dal Centro Promozione Start-up di Lugano in collaborazione con BSI – Banca della Svizzera Italiana e Fondazione AGIRE (Agenzia per l’innovazione regionale del Cantone Ticino), Newscron sale di nuovo agli onori delle cronache aggiudicandosi il premio come progetto imprenditoriale più innovativo della Confederazione Elvetica rilasciato dalla Fondazione W.A. De Vieger, prestigiosa istituzione che dal 1987 premia ogni anno i progetti in grado di assicurare una promozione attiva dell’economia.

Selezionata tra 180 concorrenti in gara, Newscron è stata premiata presso la sede della Fondazione a Soletta con un assegno di 100 mila franchi svizzeri, consegnato da Moritz Suter, Presidente della Fondazione W.A. De Vigier ai tre responsabili dello staff di Newscron Elia Palme (CEO & Founder), Patrick Lardi (Chief Operating Officer) e Roberto Prato (Chief Technology Officer).
“Il Consiglio di Fondazione ha selezionato Newscron in funzione del suo carattere innovativo – viene riportato nella motivazione del premio – del suo concreto interesse per la società, della effettiva realizzabilità tecnica e finanziaria, nonché del potenziale commerciale e di creazione di nuovi impieghi”.

Presente sul mercato italiano dalla fine del 2012, Newscron permette di ovviare al problema dell’eccessivo “bombardamento” di notizie, il cosiddetto information overload ed è sostenuta dal Centro Promozione Start-up USI-SUPSI, ente costituito nel 2004 dalla Fondazione per le Facoltà di Lugano dell’Università della Svizzera Italiana nell’intento di promuovere e sostenere progetti imprenditoriali innovativi.

Scaricabile gratuitamente da AppleStore e GooglePlay, Newscron è nata da un’idea di Elia Palme nel corso del suo dottorato di ricerca al Politecnico federale di Zurigo e si basa su un concetto semplice: portare giornali, riviste e portali provenienti da diverse fonti in una sola App. L’applicazione permette di selezionare aree geografiche e temi di interesse e – grazie ad un algoritmo semantico brevettato – aggrega e organizza le diverse news in maniera veloce e costantemente aggiornata permettendo all’utente di seguire l’evolversi delle notizie di proprio interesse. Newscron è gratuita ed è disponibile in versione web e App per iPhone, iPad e Android.

Newscron unisce tutti i quotidiani e le riviste di interesse in un’unica app! E’ la prima app intelligente e gratuita che permette di leggere in maniera sintetica e ordinata articoli e news da riviste diverse, sullo stesso tema. Basta scegliere da dove si vuole ricevere le notizie e a disposizione avere i principali giornali, dal Corriere della Sera a Focus e Vanity Fair.
Questa app rivoluzionaria si basa su un algoritmo semantico che raggruppa le notizie sullo stesso argomento, raggruppandoli in storie ed eliminandone i duplicati. Grazie a Newscron si leggono le news in maniera più semplice e veloce, risparmiando tempo e godendo di una informazione completa e imparziale.
Newscron è stato sviluppato sin dall’inizio per essere veloce. L’app aggrega e mostra le news rapidamente anche se si ha una connessione debole.

© Riproduzione Riservata

Commenti