Matteo Renzi ha incontrato giovedì scorso a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merke, prossima tappa Parigi: «Visita privata, Letta era informato»

Secondo il sito Repubblica.it il colloquio, finora tenuto riservato, era stato concordato da tempo e si è incentrato sui temi di politica europea. La circostanza ha trovato conferme a Firenze da dove è prevista la partenza di Renzi, nei prossimi giorni, per Parigi e successivamente per altre capitali europee.

Era stato il Corriere della Sera, ieri, a prospettare un tour del sindaco di Firenze nelle capitali per incontrarsi con i leader europei nell’ottica della sua corsa politica sul piano nazionale. Secondo quanto ricostruito a Firenze, Renzi, giovedì, ha portato un breve saluto attorno alle 14 ad una iniziativa della Scuola di scienze aziendali organizzata nella sede della Cassa di risparmio di Firenze, nella zona nord della città, a pochissima distanza dall’aeroporto. Nell’occasione non aveva parlato con i cronisti per allontanarsi poco dopo il suo arrivo e, evidentemente, raggiungere l’aeroporto in tempo per il volo che lo ha portato a Berlino a metà pomeriggio.

L’incontro di Matteo Renzi con la cancelliera Angela Merkel a Berlino di giovedì scorso era «privato» ed il presidente del Consiglio Enrico Letta ne era «informato». È quanto si apprende da fonti di Palazzo Vecchio a Firenze.

© Riproduzione Riservata

Commenti