Il noto disturbatore della tv ha cercato di entrare nel reparto di psichiatria dell’ospedale Sant’Andrea di Roma, dove è ricoverata Sara Tommasi


Si è rivolto a Fanpage e ha voluto che le telecamere lo filmassero mentre faceva il suo ingresso, per l’ennesima volta, all’Ospedale Sant’Andrea di Roma, dove è ricoverata la cara amica Sara Tommasi. Stiamo parlando di Gabriele Paolini, il disturbatore tv che ultimamente le è stato molto vicino e ha condiviso con lei svariate “marachelle pubbliche”. Quest’ultimo ha dapprima voluto spiegare come è avvenuto il ricovero della Tommasi in data 4 luglio 2013 e poi si è soffermato sui risvolti della triste vicenda. In primis sul fatto che da diversi giorni non riesce a vederla e a stabilire un contatto con lei che non sia solo telefonico (qui il video della prima conversazione al cellulare con Sara dopo il ricovero).

Deciso a capirci di più, Gabriele Paolini si è armato di fiori e di biglietto affettuoso per bussare nuovamente al reparto psichiatrico dove, da qualche giorno, è ricoverata la sua compagna di avventure. Pur non riuscendo, però, a vederla o a lasciarle il presente, ha finalmente ricevuto qualche risposta dal personale sanitario, del quale pare abbia anche iniziato a fidarsi. Infine si è congedato inviandole un messaggio di buon augurio nella speranza che le “giuste amicizie”, tra le quali anche l’ex fidanzato Stefano Ierardi, riescano a combattere questa dura battaglia a fin di bene al fianco della madre Cinzia Cascianelli.

© Riproduzione Riservata

Commenti