Non solo mare e vacanze nell’estate italiana. Per gli appassionati del cinema l’offerta di questa stagione offre un’ampia scelta per tutti i palati  e per tutti i gusti

Restare in città durante l’estate non sempre è una condanna, soprattutto per gli amanti del cinema. L’offerta dei film in programmazione nei prossimi mesi è molto variegata e adatta a un vasto pubblico. In ordine cronologico, martedì 3 luglio è uscito sia nelle sale americane che in quelle italiane “The Lone Range” diretto da Gore Verbinski già regista de “I pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma”, “Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo” e “Rango.” Una liaison già collaudata quella fra Verbinski e uno dei protagonisti, il poliedrico Johnny Depp che, affiancato a Armie Hammer, dà vita ad un mix interessante di azione, gag divertenti in un action movie dai tratti western tanto cari a un altro grande regista che è Quentin Tarantino.

Il 4 luglio sono previsti più titoli in uscita fra cui “To the Wonder”, “Questi sono i 40″, “Il grande orso” e “Dino e la macchina del tempo”. Questi ultimi sono due film d’animazione, il primo europeo e l’altro americano. “Il grande orso”, prodotto in Danimarca nel 2011 racconta le avventure di Jonathan, un ragazzino di 11 anni, che trascorre le vacanze da suo nonno vicino ad una foresta e dovrà salvare la sorellina Sophie da un gigantesco orso millenario. “Dino e la macchina del tempo”, di produzione americana parla del viaggio nel tempo di Dino un bambino molto curioso che accidentalmente attiva una macchina del tempo che lo catapulterà assieme ai sui amici Giulia e Max nell’era dei dinosauri.

“To the Wonder” è invece un film drammatico diretto da Terrence Malick e interpretato da Ben Affleck che racconta le vicende di un donnaiolo fra Parigi e l’Oklahoma. “Questi sono i 40″ è una brillante commedia sul raggiungimento della soglia psicologica dei 40 anni di due coniugi,  Pete e Debbie.

Fra i film ancora in programmazione nelle sale ci sono “L’uomo d’acciaio (Man of Steel)” l’action movie diretto da Zack Snyder interpretato fra gli altri da Russel Crowe e l’italianissimo “Cha cha cha” di Marco Risi con Luca Argentero. Entrambi i protagonisti sono stati ospiti della 59esima edizione del Taormina Film Fest, la rassegna cinematografica che si tiene ogni anno al Teatro Greco di Taormina conclusasi lo scorso 22 giungo. Assieme a loro tanti altri big del grande schermo fra cui Jeremy Irons, Meg Ryan, Nicola Vaporidis, Giorgio Pasotti, Maria Grazia Cucinotta, Sergio Rubini, Rocco Papaleo ma anche Franco Battiato, Giuseppe Tornatore e Lino Banfi.

© Riproduzione Riservata

Commenti