Il Brasile ha battuto la Spagna 3-0 e ha vinto così la Confederations Cup 2013. È la quinta volta, la terza consecutiva, che il Brasile vince la Confederations Cup. Il Brasile, tra l’altro, è stato il paese organizzatore del torneo e sarà organizzatore dei mondiali di calcio della prossima estate


Il Brasile ha iniziato la partita molto bene, come aveva fatto sempre in questo torneo, andando in vantaggio dopo pochissimo con un gol di Fred e rischiando di raddoppiare poco dopo. Il secondo gol è stato segnato da Neymar con un tiro fortissimo di sinistro. Il terzo gol è stato segnato di nuovo da Fred, nel secondo tempo. Sempre nel secondo tempo la Spagna ha sbagliato un calcio di rigore e ha perso Pique per espulsione, per fallo da ultimo uomo su Neymar lanciato verso la porta. In generale il Brasile ha avuto molte più occasioni di segnare, e ha fermato splendidamente le due migliori occasioni della Spagna: nel primo tempo, con un miracoloso e spettacolare salvataggio sulla linea di David Luiz; nel secondo tempo, con una parata di Julio Cesar.

© Riproduzione Riservata

Commenti