Paura sulle spiagge della Versilia per una nuova scossa di terremoto di 4,4 i gradi della scala Richter. Epicentro a Minucciano, tra Lucca e Massa


Un nuovo forte evento sismico è stato registrato oggi alle ore 16:40, di magnitudo 4.4 in Lunigiana, nell’area interessata della sequenza sismica iniziata venerdì 21 giugno. Il terremoto è avvenuto a una profondità di circa 9.8 km ed è stato localizzato tra le Province di Lucca e Massa.
La scossa, riferisce la protezione civile, è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Lucca e Massa Carrara e
ha avuto come epicentro i Comuni di Minucciano, Giuncugnano e Casola.
Molte le persone uscite in strada, paura anche nella spiaggia di Marina di Carrara e in Versilia
Non ci sono stati problemi né alle cose, né alle persone, ma le nuove scosse, creano apprensione e mantengono la tensione alta.

© Riproduzione Riservata

Commenti