CARACAS – Sono stati ritrovati i resti del bimotore su cui viaggiava Vittorio Missoni, scomparso in Venezuela a inizio gennaio. Lo ha riferito un funzionario del ministero dell’Interno di Caracas. L’aereo su cui viaggiava Missoni – 58 anni, Ad dell’omonima maison – assieme alla moglie Maurizia Castiglioni, una coppia di amici e due persone dell’equipaggio era scomparso lo scorso gennaio dopo essere partito dall’arcipelago di Los Roques. “E’ stato localizzato l’aereo YV2615 tipo islander che copriva la rotta Los Roques-Maiquetía lo scorso 4 gennaio 2013”, ha scritto su Twitter Jorge Galindo, capo ufficio stampa del ministero dell’Interno.

© Riproduzione Riservata

Commenti