Ha 17 anni, frequenta il liceo linguistico e vive a Padova: si chiama Ahlam El Brinis ed ha vinto il concorso di Miss Schio. Il Giornale di Vicenza ha diffuso la notizia della sua vittoria e sul web si sono scatenate delle spiacevoli polemiche


Ha 17 anni, frequenta il liceo linguistico e vive a Padova. Si chiama Ahlam El Brinis, è una giovane che ha vinto il concorso di Miss Schio, comune italiano in provincia di Vicenza che conta quasi 40 mila abitanti, ed è al centro di numerose critiche.
Ahlam ha origini marocchine e ha sbaragliato la concorrenza vincendo sulla 18 enne Elena Berlato, residente a Piovene Rocchette e la 17 enne Lucrezia Saccardo, che vive a Thiene.
Il Giornale di Vicenza ha dato la notizia della sua vittoria e sul web si sono da subito scatenate delle polemiche che ricordano quelle che investirono l’allora Miss Italia Danny Mendez nel 1996, dominicana naturalizzata italiana. Tra i commenti degli utenti, visibili sulla pagina facebook del quotidiano e sul sito internet, ce ne sono diversi che hanno raccolto un gran numero di likes e altrettante accuse.

Ahlan El Brinis si è difesa sul sito internet del Giornale di Vicenza – Fortuna che i cybernauti si sono divisi: da un lato ci sono state critiche e dall’altro chi si è dimostrato solidale con la vincitrice. Alcuni utenti si sono scagliati contro di lei perché non rappresenterebbe lo “standard” di Miss propriamente italiana e qualcuno si è giustificato dietro la motivazione della residenza padovana della giovane che le è valsa comunque la fascia di Miss Schio: peccato che anche le altre partecipanti non fossero scledensi ma provenissero dai comuni veneti più disparati.
Chi ha chiarito la vicenda, con un suo personale commento è stata proprio la diretta interessata, che con il nickname “Ahlan” si è difesa così: “Tanto per chiarire eventuali dubbi. Io sono di nazionalità italiana, nata e cresciuta qui, ma ho origini marocchine. E comunque questa era una tappa regionale per Miss Blumare! Perciò potevamo partecipare da tutto il veneto. Questa tappa prende il nome di Miss Schio solo perché si svolge a Schio 🙂 tutto qua! E raccomandata io?? Non credo proprio. Pace e amore. Ahlam”

© Riproduzione Riservata

Commenti