Cosa pensereste se Apple vi concedesse l’opportunità di ‘rottamare’ il vostro vecchio iPhone in cambio di un nuovo modello fiammante con un buono sconto?

Credete che sia un pesce d’Aprile fuori stagione?
Vi sbagliate di grosso! Apple ha proprio intenzione di lanciare questa incredibile iniziativa che partirà a breve.
La fonte della notizia è l’autorevole agenzia americana Bloomberg che ha rilanciato la notizia di un accordo del gigante di Cupertino con la Brighstar Corp, distributore di smartphone che avrà il compito di portare avanti il programma.
L’iniziativa si svolgerà solamente negli Apple Store, onde evitare problematiche ai clienti con la spedizione dello smartphone, e permetterà agli utenti di restituire il proprio iPhone 4s o precedente in cambio di credito per l’acquisto di un nuovo fiammante iPhone 5s.

L’idea da parte di Tim Cook, il Ceo di Apple, secondo Bloomberg avrebbe lo scopo di far recuperare fette di mercato al colosso di Cupertino.
Infatti la Samsung con il nuovo modello Galaxy S4 ha messo in bilico la predominanza di Apple nel mercato degli smartphone e questa strategia è indirizzata a recuperare clienti, soprattutto in quei mercati come gli Stati Uniti che sono quasi completamente saturi.
Inoltre l’offerta ha anche un’altra finalità non secondaria. Infatti gli iPhone ‘rottamati’ non verranno distrutti bensì saranno rimessi in ordine a livello di hardware e poi rivenduti.
In questa maniera Apple potrà incentivare la sua presenza di mercato nei cosiddetti mercati emergenti, come l’Asia, l’Africa ed il Sud America, dove l’adozione degli smartphone tra la gente è ancora alle sue battute iniziali.
Inoltre per il consumatore la permuta di un vecchio telefono per un nuovo modello ha un senso da un punto di vista economico.
La sfida più grande per questo tipo di vendita è la consapevolezza da parte dei consumatori, ha affermato Israel Ganot, amministratore delegato di Gazelle una società che acquista smartphone e tablet utilizzati.

Se questa logica entrasse anche in Apple sarebbe un enorme convalida della ‘rottamazione’. Andranno a modificare il comportamento dei consumatori e renderanno molto più appetibile vendere il tuo vecchio iPhone.
Anche Glyde.com, una società fondata da ex dirigenti di eBay che è anche nel business della vendita dell’usato ha confermato il pensiero di Ganot : “Riteniamo che questo tipo di iniziative sono molto interessanti in quanto i consumatori vedranno che i loro dispositivi utilizzati continuano a detenere un notevole valore” un portavoce della società ha detto in una e-mail.
Come riporta Computerworld, nel Regno Unito il cambio del vecchio cellulare per risparmiare un paio di dollari su un nuovo modello è una pratica abbastanza diffusa.
Il sito MacRumors ha rilevato come l’idea della ‘rottamazione’ di Apple è stata abbastanza nascosta nel sito della società.
Se la compagnia lanciasse questa campagna con una certa visibilità e clamore sicuramente prenderebbe piede con maggiore vigore un’iniziativa di questo tipo.

[Fonte: assodigitale]

© Riproduzione Riservata

Commenti