Buono l’esordio dell’Italia nella Confederations Cup.: gli azzurri battono 2-1 il Messico grazie allo splendido gol su punizione di Pirlo al 27′ del primo tempo ed alla rete di Balotelli al 78′. I messicani avevano pareggiato al 33′ del primo tempo su calcio di rigore di Hernandez.

Buon primo tempo dell’Italia, che passa in vantaggio su punizione di Pirlo. Ma da una leggerezza di Barzagli nasce il pareggio del Messico: rigore di Hernandez. Nella ripresa gli azzurri sembrano in calo, ma a dieci dalla fine  è il gol di Balotelli a riportare l’Italia in vantaggio.

La prossima sfida vedrà gli azzurri impegnati il 19 giugno contro il Giappone dell’ex allenatore bianconero Alberto Zaccheroni.

© Riproduzione Riservata

Commenti