Potrebbe esserci presto un’inaspettata svolta nella carriera di Jovanotti: dopo avere inaugurato il tour di ‘Back Up’ con un super pienone al concerto di Ancona, il cantante potrebbe scegliere di apparire in televisione, stavolta non in qualità di ospite ma come conduttore di un programma tutto suo.
Addirittura, c’è di più: si sussurra che Jovanotti potrebbe anche presentare il prossimo Festival di Sanremo al fianco di Fabio Fazio.

A confermare la possibilità di una collaborazione tra la Rai e Jovanotti sono arrivate le parole del direttore della principale emittente televisiva italiana Giancarlo Leone, che all’agenzia Adnkronos ha dichiarato che ““ci sono molti progetti, sia di one-man show a più puntate sia di altri format di cui per riservatezza non posso parlare”, confermando la sua stima nei confronti dell’artista: “Per Rai1 rappresenta il presente ed il futuro della musica e dello spettacolo italiani. Speriamo che presto si realizzi qualcosa”.

Per ciò che concerne Sanremo, la proposta di presentare l’edizione 2014 della manifestazione canora era arrivata da Fabio Fazio, conduttore ancora ufficioso ma molto probabilmente confermato del Festival, che nel corso di una puntata di “Che tempo che fa” aveva invitato il cantante ad unirsi a lui nell’avventura sanremese. Una proposta, comunque, giudicata con prudenza da Lorenzo Cherubini: “Sarà molto difficile, c’è dell’altro in programma.
Nella mia vita quel che più mi piace fare è scrivere canzoni, un mestiere che ha bisogno di silenzio e di serrande abbassate. Sarebbe bello fare questo spettacolo in tv, da Fazio ma forse anche a Sanremo. Ne riparleremo a settembre. Prima o poi, e non tanto poi, mi piacerebbe fare quattro puntate mie in tv, pensate, studiate, lavorate”.

© Riproduzione Riservata

Commenti