La Acer e la Windows si sono unite, e hanno deciso di lanciare sul mercato un particolare modello di tablet che potrebbe entrare nel libro dei record per un piccolo dettaglio estetico: il tablet infatti risulta essere molto piccolo, ma allo stesso tempo è anche ricco di funzioni, caratteristica che gli permette di essere definito un piccolo gioiello.

Le dimensioni del tablet Acer Windows quindi sono molto piccole: si parla di soli otto pollici con ovviamente il classico schermo touch ed uno spesso di poco superiore al centimetro, misure che quindi risultano essere abbastanza ridotte e che pertanto permettono al proprietario del tablet di poterlo mettere in una borsa qualsiasi e di portarlo sempre con sé.
Parlando della fotocamera, il tablet è dotato di ben due fotocamere, di cui una posta nella parte posteriore ed una nella parte anteriore: realizzate entrambe dall’Asus, le due telecamere sono dotate soltanto di due mega pixel, ma allo stesso tempo permettono di effettuare delle foto abbastanza nitide ed allo stesso tempo di poter fare delle video chiamata, utilizzando uno dei tanti programmi gratuiti disponibili sul web, e questo grazie alla fotocamera posta nella parte frontale del dispositivo mobile.

Oltre alle due fotocamere, il tablet può essere accompagnato da una tastiera ultra sottile: grazie ad essa infatti, il proprietario eviterà di poggiare le dita sullo schermo, rischiando di sporcarlo o graffiarlo, e potrà utilizzare il dispositivo come se fosse un computer portatile.
Sul lato della memoria, il tablet Acer verrà venduto in diverse versioni: la prima è quella da trenta due Giga, che avrà un costo di circa tre cento trenta euro, mentre una seconda versione dello stesso tablet avrà una memoria da ben sessanta quattro Giga, ed avrà un costo che si aggirerà attorno ai tre cento ottanta euro.
In entrambi i casi, la memoria del tablet può essere comunque espansa: questo grazie alle pratiche schede micro SD, ed inoltre il dispositivo avrà anche diverse porte USB ed il classico attacco per microfono e cuffie.

Il sistema operativo presente nel nuovo modello di tablet Acer è Windows 8, e ovviamente come programma installati ci saranno Office Home e Student 2013: il piccolo tablet è quindi a fare la guerra ai suoi rivali, e questa battaglia, se così la si vuole definire, partirà a fine mese, quando il tablet Acer verrà effettivamente lanciato sul mercato mondiale.
Contemporaneamente, per solidificare la collaborazione con la Windows, la Acer continua a fare della pubblicità costante con protagonisti altri suoi prodotti che hanno come sistema operativo Windows 8.

[Fonte: assodigitale]

© Riproduzione Riservata

Commenti