Il Cdr del Giornale di Sicilia ha proclamato un giorno di sciopero per oggi, sabato 8. Il comitato di redazione, si legge in una nota del Cdr, “e’ impegnato da anni in un serrato confronto con l’azienda e con grande responsabilita’ e buonsenso ha firmato uno stato di crisi che ha prodotto 13 prepensionamenti e gravosi sacrifici per tutti i redattori.
L’azienda di contro non ha realizzato alcun piano di sviluppo e iniziative di rilancio”. E “l’unico segnale di novita’ e’ stata la riassunzione del condirettore pensionato Giovanni Pepi, a fronte di una ulteriore drastica riduzione di organico. Per contrastare questa politica che mortifica la redazione e rende il giornale sempre meno competitivo, il Cdr ha proclamato lo sciopero”.

© Riproduzione Riservata

Commenti