Il candidato a sindaco Composto ha presentato al Cine Teatro dei Salesiani la sua coalizione “Insieme si Può”

i relatori della convention di Composto

E’ stata presentata sabato pomeriggio presso il Cine Teatro dei Salesiani la coalizione del candidato sindaco Giuseppe Composto. Composto viene sostenuto in questa tornata elettorale dalle liste “Alleanza Taormina” e “Impegno Civico”. Al tavolo dei relatori insieme a lui c’erano nella convention il deputato regionale Pippo Currenti e i due assessori designati Eugenio Raneri e Danilo La Monaca.

“Noi vogliamo essere eletti per amministrare seriamente questa città – ha affermato Composto – e proponiamo in questa campagna elettorale un programma responsabile e credibile per le emergenze immediate e per riprogettare il futuro della città. Ci proponiamo di avvicinare i cittadini e quanti hanno interesse alla cosa pubblica. Riteniamo di avere le capacità per dare alla città un’Amministrazione comunale “responsabile” attraverso efficienti metodi di governo, consapevoli delle difficoltà e di dover affrontare, in termini positivi e propositivi, un quadro economico-sociale di rilevante gravità”.

Tra i temi affrontati da Composto – che nell’occasione ha presentato tutti i candidati al Consiglio – in particolare quello della scuola: “Abbiamo particolarmente a cuore le scuole e lavoreremo in tal senso. A Trappitello, per i locali della scuola, il Comune sin qui paga 150 mila euro l’anno di affitto a un privato ed è già da tanti anni che il Comune spende questa cifra. Troveremo le soluzioni migliori in tal senso”. Altri obiettivi: “gestione ottimizzata del Palacongressi”, “una migliore utilizzazione dei beni patrimoniali, che dovranno essere messi a reddito”, “l’ottimizzazione delle risorse comunali” che, secondo Composto, “arriverà anche mediante la raccolta differenziata dei rifiuti per diminuire i costi del servizio”.

L’aggregazione di Composto, come detto, può contare sull’apporto di due liste: “Alleanza Taormina” guidata da Fabio D’Urso e Nunzio Corvaia. ed “Impegno Civico” nella quale sono presenti tra gli altri Eugenio Raneri, Lino Ardito, Danilo La Monaca.

© Riproduzione Riservata

Commenti