Checco Zalone torna sul set con il film “Sole a catinelle”. Le riprese percorreranno tutta l’Italia da Nord a Sud

Checco Zalone

Dopo due anni di lavoro è finalmente pronto a partire il nuovo film di Checco Zalone, dal titolo “Sole a catinelle”. Le riprese dureranno nove settimane, percorrendo tutta l’Italia da Nord a Sud.

La pellicola è diretta da Gennaro Nunziante e prodotta da Pietro Valsecchi per Taodue, sarà distribuita da Medusa dal 30 ottobre. La protagonista femminile è Aurore Erguy.

Sia Zalone che tutto in cast saranno impegnati nelle riprese che li porteranno in quattro regioni diverse come Molise, Liguria, Toscana e Veneto. La scelta è stata sia per dare l’idea di un film on the road che però fosse anche una fotografia del nostro Paese ma anche perché la trama del film si basa sul rapporto speciale tra padre e figlio. Ma sui contenuti del film le bocche sono cucite. Occhi puntati sulla giovanissima Aurore che ha fatto molto teatro in Francia e ha debuttato nella tv italiana con “Il tredicesimo apostolo” diretto da Alexis Sweet.

© Riproduzione Riservata

Commenti