Il leader di Cinque Stelle attacca disegno di legge Pd per i partiti: “una leggina stupenda per metterci fuori gioco”

Beppe Grillo

Grillo torna ad attaccare il disegno di legge del Pd che impedirebbe ai movimenti senza personalità giuridica e senza statuto di partecipare alle elezioni. “Le tentano tutte per metterci fuori gioco – ha detto il leader del M5s – Ieri hanno fatto una leggina stupenda, fatta da due del Pd tra cui una signora che è lì da 25 anni con la scorta per andare all’Ikea”, ha detto riferendosi ad Anna Finocchiaro.

“Ci hanno messo in un angolo – ha aggiunto l’ex comico – Facciamo un’iniziativa e ce la bocciano subito. Dicono che perdiamo tempo con i rimborsi, ma noi abbiamo discusso sulla diaria perché è una cosa importante”.

“Se usciamo dalla scena noi veramente ci sarà un’esplosione di violenza. Noi che siamo un movimento – ha spiegato – ci vorrebbero far sparire con una legge. E il presidente della Repubblica non dice niente”.

© Riproduzione Riservata

Commenti