Papa Francesco prega contro il demonio e lo combatte poggiando le mani sulla testa di un malato: ecco il video

Papa Francesco

Papa Francesco domenica, al termine della messa di Pentecoste in Piazza San Pietro, ha poggiato le mani sulla testa di un malato, e cominciato a pregare intensamente. Secondo esperti interpellati dalla trasmissione “Vade Retro” del canale tv della Cei, il Papa avrebbe fatto una preghiera di liberazione dal demonio, o un vero e proprio esorcismo.

Siamo in piazza San Pietro, esattamente nei pressi dell’Arco delle Campane. La messa di Pentecoste è finita da poco. Papa Francesco si avvia, come al solito, verso i malati che hanno assistito alla celebrazione. Il Pontefice si avvicina ad un ragazzo. Il sacerdote che lo accompagna lo presenta al Papa con qualche parola che non si riesce a cogliere. Ma l’espressione di Papa Francesco cambia improvvisamente. Il Papa appare pensoso e concentrato e stende le mani sul giovane pregando intensamente, mentre il ragazzo spalanca la bocca.

”Gli esorcisti che hanno visto le immagini non hanno dubbi: si è trattato di una preghiera di liberazione dal maligno o di un vero e proprio esorcismo”, fa sapere il servizio del canale della Cei. Se ne parlerà nella prossima puntata di venerdì prossimo, che sarà dedicata ”alla battaglia di Papa Francesco contro il Diavolo e le sue seduzioni”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oZqvClqWAeo[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti