Matteo Renzi: “nel nostro Paese prevale troppo spesso il contrario delle opportunità. La gente si metta in gioco”

Matteo Renzi

Il prossimo sindaco di Firenze “potrebbe” essere una donna. E’ l’ipotesi lanciata da Matteo Renzi, nel corso di ‘Nuvola Rosa’, proprio nel capoluogo toscano. “Non possiamo fare a meno delle donne in questa società. A Firenze – ha detto Renzi – abbiamo cinque assessori donne su otto. Abbiamo un direttore generale del comune donna, e magari anche a Firenze, fra un po’, avremo un sindaco donna”. “Quando finirò, nel Duemila…, quando sarà il secondo giro, perché no? Non ci sono novità – ha poi scherzato Renzi con i giornalisti – nel senso che non andrò a Casablanca”. “In Italia – ha detto ancora Renzi – spesso c’è il contrario del ‘Yes, we can’, spesso il contrario delle possibilità, delle opportunità. No ai divieti e alla rassegnazione, ma occorre che i cittadini si mettano in gioco”. “Innovazione è non lasciare il domani agli altri, è non rassegnarsi. E questo Paese – ha concluso – ha bisogno di innovazione”.

© Riproduzione Riservata

Commenti