Scaricato in Ohio, Say the Same Thing è il programma simbolo del successo della Mela. La storia di un boom

Apple

Apple ha annunciato il sorpasso della soglia simbolica dei 50 miliardi download di«app» dal suo App Store. I clienti scaricano ormai 800 app al secondo, ad un ritmo di più di due miliardi, afferma la società con un comunicato. La 50 miliardesima app è stata “Say the Same Thing” di Space Inch, LLC, ed è stata scaricata da Brandon Ashmore di Mentor, Ohio, che ha ricevuto una Carta Regalo App Store del valore di 10.000 dollari.

“Un ecosistema entusiasmante”. «L’App Store ha completamente rivoluzionato il modo in cui le persone usano i dispositivi mobili e ha creato un entusiasmante ecosistema di app che ha fruttato agli sviluppatori oltre nove miliardi di dollari» dice Eddy Cue, vicepresidente Internet Software e Servizi di Apple. «Siamo assolutamente sbalorditi dall’aver raggiunto questo storico traguardo in meno di cinque anni».

La storia. L’App Store è stato aperto nel luglio 2008 con appena 500 app. Da allora ne sono state create per ogni esigenza dalla comunità di sviluppatori, questi applicativi sono disponibili su iPhone, iPad e iPod touch. Oggi l’App Store offre oltre 850.000 app agli utenti, di cui con oltre 350.000 native disponibili per iPad. Sono suddivise in 23 categorie, fra cui quotidiani e riviste su Edicola, Giochi, Economia, News, Sport, Salute e benessere e Viaggi.

© Riproduzione Riservata

Commenti