Espositori, gallerie, fotografi, editoria specializzata, dall’Italia e l’estero presenteranno artisti internazionali

Milan Image Art Fair 2013

Dopo aver ospitato a marzo l’edizione milanese di Affordable Art Fair, i padiglioni del Superstudio Più di via Tortona 27 lasciano spazio ai capolavori di un’altra arte, la fotografia.

Dal 10 al 12 maggio è in scena la terza edizione di MIA – Milan Image Art Fair, fiera ideata e diretta da Fabio Castelli.

230 espositori – gallerie, fotografi indipendenti, editoria specializzata – provenienti dall’Italia e dall’estero presenteranno artisti internazionali secondo la formula innovativa di MIA Fair: uno stand per ogni artista, ad ogni artista il suo catalogo.

Numerose le novità di quest’anno, dall’Angolo del Collezionista alla sezione di opere firmate a quattro mani artista/ stampatore, dalla lettura portfolio Codice MIA al Premio Archivio.

“Mancano pochi giorni all’inaugurazione di MIA Fair 2013 – afferma Fabio Castelli – Abbiamo lavorato un anno intero per arrivare a questo appuntamento che ha l’ambizione di proporsi come un punto di riferimento per la fotografia in Italia. E non c’è stato giorno che non si siano cercati nuovi stimoli e nuove proposte per arricchire qualitativamente l’offerta della Fiera. Con l’aiuto di tutto il mio staff, spero di essere riuscito a offrire un’edizione di MIA Fair di qualità, all’altezza delle aspettative dei nostri espositori e del pubblico”.

La manifestazione, col patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Milano, del Comune di Milano, può contare sulla riconferma dei partner BNL Gruppo BNP Paribas, BMW, Ferrarelle, Lavazza, a cui si aggiungono quest’anno Polaroid Eyewear, il marchio recentemente acquisito dal Gruppo Safilo, ed Eberhard & Co., storica Maison svizzera di orologeria sponsor anche di Orticola 2013, in scena negli stessi giorni di MIA ai Giardini Pubblici Indro Montanelli di via Palestro

© Riproduzione Riservata

Commenti