La maison lombarda ha stretto un accordo di 5 anni con i Pinco Pallino per la produzione e la distribuzione in licenza, a livello nazionale ed estero, della collezione Trussardi Junior

Trussardi junior

Trussardi punta sulla moda bimbo e per lanciare la sua linea childrenswear non poteva che trovare un partner d’eccezione: i Pinco Pallino.

Con l’azienda leader del fashion dedicato ai più piccoli, la maison lombarda, ha dunque stretto un accordo quinquennale per la produzione e la distribuzione in licenza, a livello nazionale ed estero, della collezione Trussardi Junior.

Accanto una main collection, identificativa dei key concept del brand, Trussardi ha deciso di lanciare anche una top collection, composta da capi di ricerca e destinata ad una distribuzione esclusiva.

“Il marchio Trussardi è sinonimo di uno stile di vita e di passione per l’eccellenza – ha dichiarato Beatrice Trussardi. – Sulla base di questi valori diamo inizio alla collaborazione con Pinco Pallino. Siamo certi che questo nuovo progetto esprimerà al meglio lo spirito e l’originalità che animano lo stile Trussardi”.

“La nostra strategia – ha detto Gaetano Sallorenzo, presidente e amministratore delegato de I Pinco Pallino – è quella di portare il marchio Trussardi Junior nel segmento “premium” attraverso un corretto posizionamento d’immagine, una strategia distributiva e una riconoscibilità in campo nazionale e internazionale”.

Il debutto della linea Trussardi Junior, con la collezione primavera estate 2014, è atteso per la prossima ezione di Pitti Immagine Bimbo in programma a Firenze dal 27 al 29 giugno 2013.

© Riproduzione Riservata

Commenti