Kate ha preso una decisione circa la nascita del suo bambino su cui William non è per niente d’accordo

Kate e William

Il principe William sarebbe preoccupato per la decisione di Kate Middleton di ricorrere al parto naturale

Secondo quanto raccontato da un paparazzo inglese, la duchessa di Cambridge non vuole sperimentare neanche l’anestesia epidurale, per non parlare di altri interventi chirurgici. La clinica scelta per il parto, previsto per metà luglio, è comunque di prima scelta, la stessa in cui ha partorito Lady Diana. Il costo sarà almeno di 5000 sterline, più altre mille per ogni notte passata in ospedale.

Il principe Harry, dal canto suo, sarebbe ansioso di diventare zio e starebbe costruendo un cavallo a dondolo per il futuro arrivo: secondo il Daily Mirror, però, si sarebbe lasciato scappare che l’erede sarà un maschio, e non una femmina come si era detto. Spiegherebbe comunque il passeggino azzurro ordinato da Kate e William.

La futura principessa sta anche discutendo con il marito intenzionato a filmare l’evento mentre avviene: non solo lei non è d’accordo con l’idea, secondo il Daily Star, ma vorrebbe addirittura sua madre Carol al fianco al momento della nascita, invece del marito. Subito dopo, poi, passerà un periodo a casa dei genitori per rilassarsi.

© Riproduzione Riservata

Commenti