Da Giuseppe Sterrantino, coordinatore di Bene Comune Taormina, riceviamo e pubblichiamo:

“Il Comitato Bene Comune Taormina, costituitosi con l’obiettivo di elaborare e promuovere idee innovative per la qualità della vita nel territorio, sulla base degli imprescindibili valori della legalità, della trasparenza, della meritocrazia e della solidarietà, continuerà a profondere il proprio impegno politico all’interno del Movimento Il Megafono – Lista Crocetta, condividendo appieno gli ideali ed i propositi enunciati e fattivamente perseguiti dal fondatore del movimento stesso. In tale veste supporteremo la candidatura a sindaco di Francesca Gullotta, autorevole rappresentante di una forte e credibile aggregazione costituitasi attorno alle idee ed ad un progetto concreto per il buon governo della città e delle sue frazioni. Tale decisione è il risultato delle consultazioni effettuate nelle ultime settimane con svariati gruppi politici e civici presenti sulla scena, al centro delle quali Bene Comune Taormina ha posto la necessità di rifuggire dalle logiche consociative che hanno prodotto nefasti risultati amministrativi, incapacità di proporre una visione condivisa e moderna per il futuro del territorio, e finanche l’assenza di una vera opposizione politica. L’univocità di vedute dapprima ravvisata in alcuni gruppi civici, culminata nel comunicato stampa congiunto del 1° maggio 2013, si è per buona parte persa nel successivo tentativo di trovare un’ulteriore sintesi con altre forze sane della città, frantumandosi contro le intransigenze e i personalismi di alcuni. L’impegno civico del comitato Bene Comune Taormina continuerà oltre queste consultazioni elettorali, strutturandosi sul territorio come unione di liberi cittadini e laboratorio di idee. Intanto comunichiamo a tutti i simpatizzanti del movimento civico Bene Comune Taormina e a tutti quelli che hanno assiduamente partecipato alle nostre assemblee, che Daniela Scevola e Leonardo Patti non fanno parte del nostro gruppo e quindi non rappresentano, in nessuna sede, il movimento civico Bene Comune Taormina”.

© Riproduzione Riservata

Commenti