Martedì 4 giugno nell’auditorium del palacongressi di Letojanni sarà presentato il libro “Troppe coincidenze” di Giuseppe Ayala, pubblicato dalla Mondadori nella collana Oscar bestsellers.

La presentazione coinvolgerà gli studenti dell’Istituto Professionale di Letojanni e rientra nel Progetto “Incontro con l’Autore”, promosso dalla libreria Mondadori di Taormina, diretta da Antonella Ferrara.

Il libro, che ha come eloquente sottotitolo “Mafia,apparati deviati, politica, giustizia: relazioni pericolose e occasioni perdute” riflette su “una stagione che si estende sino agli anni più recenti e ci svela che Cosa Nostra, anche se ha rinunciato al tritolo, non è morta”.

Introdurrà e coordinerà i lavori il prof. Rosario Calabrese,autore del volume “Mafia,giovani e scuola contro”(Bompiani editore).

Sarà presente il dott. G.Ayala, già pubblico ministero al primo maxiprocesso,sottosegretario al Ministero di Grazia e Giustizia, attualmente consigliere presso la Corte d’appello dell’Aquila.

L’incontro, che si sarebbe dovuto svolgere al Palacongressi di Letojanni lunedì 20 maggio, è stato rinviato a martedì 4 giugno per improvvisi impegni istituzionali del dott. Ayala.

© Riproduzione Riservata

Commenti