Ritrovato alla stazione di Berlino ordigno della seconda guerra mondiale. Sotto la capitale ancora  3mila ordigni

la stazione centrale di Berlino

Un ordigno inesploso della Seconda Guerra Mondiale è stato trovato vicino alla stazione centrale di Berlino.

“La bomba è stata trovata ieri nel terreno di proprietà dell’azienda ferroviaria”, ha confermato un portavoce della polizia, mettendo in guardia da possibili ritardi dei treni e ingorghi stradali limitrofi. L’ordigno – ha aggiunto – pesa 100 chilogrammi ed è stato sganciato dagli Alleati durante la Seconda guerra mondiale.

Il sito del ritrovamento, circa 1,5 chilometri dalla Berliner Hauptbahnhof , è stato transennato, mentre la polizia sta ancora valutando come deviare il traffico locale.

A più di 60 anni dalla fine della guerra, le autorità ritengono che ci siano ancora 3mila bombe sepolte sotto la sola capitale tedesca, mentre ordigni inesplosi vengono scoperti regolarmente durante i lavori di costruzione.

© Riproduzione Riservata

Commenti