Tra Alessia Marcuzzi e il dj cala il gelo: rapporti ormai ai minimi storici. A fatica riescono a rivolgersi parola

Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti

Musi lunghi tra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti che a malapena si riescono a guardare e a rivolgersi la parola. Eloquente quanto avvenuto all’aeroporto di Fiumicino.

Il dj, serio e assorto nei suoi pensieri, carica sul carrello tutte le valigie della sua ex e di Mia, di ritorno da Dubai, e si dirige verso l’auto.

La conduttrice dal canto suo lo segue senza fiatare. A portare allegria c’è solo la loro bimba che sorride felice a entrambi i genitori.

La loro storia è chiusa ormai da mesi, ma sembrano lontani anche i tempi in cui andavano dicendo a gran voce che il loro legame sarebbe restato comunque forte per il bene della loro figlioletta.

Qualcosa tra i due si deve essere rotto e, a guardare gli scatti di Novella 2000, sembra che si sopportino a fatica.

Mai uno di fianco all’altro e mai uno sguardo d’intesa: lui con un’espressione contrita si occupa per poco tempo della piccolina coccolandola tra le sue braccia e poi, da vero gentleman si occupa del trasporto di borse e borsoni che, con estrema premura, carica nella sua auto. Anche Alessia sembra più seria che mai. Certo, il viaggio da Dubai sarà stato anche stancante, ma abituati a vederla con il sorriso stampato sul volto, sembra quasi irriconoscibile.

© Riproduzione Riservata

Commenti