L’attaccante giallorosso lascerà la capitale alla fine della stagione: bianconeri pronti a sferrare l’assalto

Pablo Daniel Osvaldo

La Juve continua la sua frenetica caccia al top player per rinforzare l’attacco. Il club bianconero si prepara a fare cassa con la doppia cessione di Fabio Quagliarella e quella di Alessandro Matri, ai quali non basterà nemmeno essere andati in gol con l’Inter per la conferma. La coppia Marotta-Conte studia le mosse per giugno.

Zlatan Ibrahimovic costa troppo e l’alternativa è in Italia. Dopo una serie di comportamenti fuori dal campo che hanno lasciato il segno e un atteggiamento sul terreno di gioco che indispone (l’ingenua ammonizione di Palermo ne è la dimostrazione), l’attaccante italo-argentino della Roma Daniel Pablo Osvaldo (27) è ufficialmente sul mercato. Il club giallorosso punterà con decisione su Mattia Destro nella prossima stagione e per l’ex Espanyol sarà bagarre.

Il giocatore piace soprattutto all’estero, in Russia all’Anzhi e in Premier League al Tottenham e proprio la destinazione inglese è quella più accreditata ad oggi. Ma non mancano gli estimatori all’interno del nostro campionato per il centravanti giallorosso e, oltre a un fantomatico ritorno alla Fiorentina, la Juventus è da tempo il club più interessato.

Anche la scorsa estate Beppe Marotta aveva il nome di Osvaldo sul proprio taccuino ma poi non se ne fece nulla. Le cose potrebbero cambiare molto la prossima estate, con una Roma costretta a cedere il suo calciatore senza poter chiedere la luna (nonostante un contratto valido fino al 2016) e i bianconeri alla ricerca di un finalizzatore di grande livello.

Vista la concorrenza per arrivare a Luis Suarez del Liverpool, conteso soprattutto dal Bayern Monaco, e Alexis Sanchez del Barcellona (sul quale c’è pure l’Inter), il nome di Osvaldo potrebbe tornare di attualità in casa bianconera.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=MR27R-s76Xc[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti