In 250mila alla prima Pasqua di Papa Francesco: dopo la celebrazione il Pontefice va a salutare la folla festante

l’abbraccio della folla a Papa Francesco

Oltre 250mila i fedeli accorsi in Piazza San Pietro per assistere alla messa di Papa Francesco nel giorno di Pasqua. La messa si è conclusa con la benedizione del Santo Padre, che ha celebrato vestito con semplici paramenti bianchi. Al termine, Papa Bergoglio è salito sulla jeep scoperta per fare un giro tra la folla, salutare i fedeli e abbracciare tanti bambini. Si è fermato a lungo con un bimbo disabile.

Emozione e urla di gioia tra la folla, assiepata intorno alla “campagnola” scoperta sulla quale il Papa ha fatto il suo giro tra i fedeli, salutando e benedicendo. Particolarmente toccante la scena in cui il Santo Padre si è soffermato con alcuni giovani disabili, salutandoli e accarezzandoli.

In apertura di celebrazione c’era stato il Rito del “Resurrexit”, che consiste nell’apertura dell’immagine del Risorto. Si tratta di un’icona realizzata prestando la debita attenzione al prototipo medievale. La nuova icona, come quella antica, è costituita dall’immagine dipinta del Salvatore, seduto in trono, con due sportelli laterali.

Tra poco il Papa si affaccerà dalla loggia centrale di San Pietro, dove pronuncerà il messaggio pasquale e impartirà la benedizione Urbi et Orbi.

Questa mattina Papa Francesco aveva lanciato un messaggio su Twitter, ribadendo i concetti già espressi ieri nella Veglia: “Accetta Gesù Risorto nella tua vita. Anche se sei stato lontano, fai un piccolo passo verso di Lui: ti sta aspettando a braccia aperte”.

© Riproduzione Riservata

Commenti