Le palestre per sole donne arrivano anche in Italia: finisce l’era degli imbarazzi per lo sguardo maschile 

donne in palestra

Niente più imbarazzo nel mostrare un po’ di cellulite o qualche chilo in più o magari il sudore durante l’allenamento. Non bisognerà per forza essere truccate o apparire con capelli perfettamente in piega. Niente più problemi nella scelta del completino da palestra perché magliette informi, pantaloncini maschili o le fasce per il seno tipiche per l’allenamento, che stingono senza valorizzare le curve, saranno perfettamente adeguate. Si realizza un sogno femminile per l’allenamento in palestra con il prendere piede delle palestre rosa anche in Italia. Luoghi per sole donne dove vi lavorano solo donne, lontano dagli sguardi maschili e dall’obbligo di essere necessariamente sexy anche durante l’allenamento.

Una tenenza statunitense, che prese piede nel lontano 1992, nata in Texas da Gary e Diane Heavin, veterinari militari del fitness. Si chiama Curves ed è una catena vicina per capitali e principi alle Weight Watchers, la multinazionale della dieta ipocalorica, che si concentra su allenamenti di mezz’ora a prova di donna. Approdata in Italia, questa tendenza si è diffusa soprattutto al centro e al nord contando 22 centri.

A Roma fa parte di questa catena l’Effeclub che privilegia il trattamento personalizzato, il relax, le attività in acqua e l’assenza di macchinari e tecnologie che molte signore giudicano ansiogeni e fuori dalla propria portata. La privacy è al centro del successo di questa idea. Ma non solo.

L’offerta comprende esercizi fisici mirati, sale per aerobica, piscine e molto altro ancora. Inoltre, molti ambienti sono dedicati al benessere e al relax, con zone Spa e possibilità di massaggi tradizionali e in acqua. Non mancano infine programmi sportivi specifici per le donne incinta o per quelle che hanno partorito da poco. Più che sugli attrezzi tecnologici, che spesso le donne considerano inutili, complicati e pesanti, si punta sull’assistenza diretta delle clienti e alle sale per gli allenamenti aerobici e di discipline orientali.

© Riproduzione Riservata

Commenti