La società sudcoreana annuncia il lancio di nuovi prodotti per stare al passo con la casa di Cupertino

Samsung sfida l’iWatch della Apple

“Stiamo preparando i nostri prodotti del futuro e l’orologio è uno di questi”. Così Lee Young Hee, vicepresidente di Samsung mobile, ha lanciato la sfida all’iWatch di Apple, che da mesi voci non ufficiali danno come prossimo prodotto della casa di Cupertino. Tutto questo dopo che l’azienda sudcoreana, principale competitor dell’iPhone, la settimana scorsa a New York, ha presentato il nuovo Galaxy S4, dando un altro colpo al primato di Apple sul mercato della telefonia mobile.

Lee, come riporta Bloomberg, non ha rivelato nulla sul prodotto e non ha neppure detto quanto costerà e quando sarà lanciato. Ma stando alle voci potrebbe arrivare prima di quanto si possa pensare, in tempo per entrare in diretta competizione con iWatch che potrebbe essere lanciato quest’anno.

Il mercato degli orologi fa gola a entrambe le aziende. Secondo una ricerca di Citigroup nel 2013 il settore dovrebbe generare a livello globale vendite per oltre 60 miliardi, con margini lordi di circa il 60%. In più il comparto mobile è ormai saturo: la crescita dovrebbe passare dal 27% di quest’anno al 9,8% del 2017, secondo i dati compilati da Bloomberg Industries. Già nell’ultimo trimestre la crescita delle vendite di Apple è stata la più lenta in oltre due anni e anche Samsung nel mese di gennaio ha avvertito un rallentamento della domanda.

© Riproduzione Riservata

Commenti