In un’intervista Vasco Rossi ha rivelato: “sono andato davvero vicino alla morte. Ho pensato che fosse finita

Vasco Rossi

“Dalla scorsa estate sono passati tanti mesi e per la prima volta Vasco – che torna con ben sette live – ammette di aver rischiato la vita.

Durante la trasmissione “The flight” di Rtl 102.5 il rocker ha confessato: “Ho avuto questo periodo di pausa in cui sono quasi morto e mi sono poi risvegliato ancora vivo, continuo a svegliarmi al mattino e dico ‘Sono ancora vivo'”.

“Ho avuto modo di pensare, leggere, riflettere – ha detto Vasco – mi è tornata questa curiosità per la vita. Quando si arriva vicini alla morte si torna ad avere curiosità, io ne avevo un po’ persa, ero stanco. Sinceramente sono arrivato più volte nella vita a pensare che fosse finita, sì”.

A settembre è svenuto: “Non ho sentito nulla, mi sono svegliato in clinica con tutta una situazione da ricominciare, è stato un momento molto duro. Quando sono uscito, ho avuto un altro mese duro per recuperare. Adesso è tutto tranquillo, volendo fare una battuta non sono in promozione non tanto di un disco che non c’è, ma del mio nuovo stato di salute”.

© Riproduzione Riservata

Commenti