Il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio nuovo Papa. Si chiamerà Francesco I: “mi hanno preso alla fine del mondo, ora questo cammino sia fruttuoso”

Jose Maria Bergoglio

A sorpresa il gesuita Jorge Mario Bergoglio è il nuovo Pontefice eletto dal collegio cardinalizio nella quinta votazione del Conclave.

L’arcivescovo di Buenos Aires ha scelto come nome Francesco: “Mi hanno preso alla fine del mondo”.

Alle 19:06 la fumata bianca aveva dato l’annuncio dell’elezione. Fedeli in festa a San Pietro. Il 266esimo Papa è stato nominato al quinto scrutinio dopo le fumate nere di ieri sera e di questa mattina.

“Fratelli e sorelle, buonasera”. Così papa Francesco I ha salutato la folla di fedeli festanti in San Pietro. Il suo primo pensiero è stato per il papa emerito Benedetto XVI

“Incominciamo questo cammino della chiesa di Roma, vescovo e popolo insieme, di fratellanza, amore, fiducia tra noi, preghiamo uno per l’altro, per tutto il mondo, perche’ ci sia una grande fratellanza. Questo cammino di chiesa sia fruttuso per l’evangelizzazione”, ha detto papa Francesco.

“Fratelli e sorelle buonasera, voi sapete che il dovere del conclave era di dare un vescovo a Roma e sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo alla fine del mondo, ma siamo qui”. Sono le prime parole pronunciate dal nuovo papa Francesco affacciatosi alla finestra della Santa Sede.

Papa Francesco ha impartito l’indulgenza plenaria, dopo aver chiesto ai fedeli di pregare per lui

“Vi saluto, domani andrò a pregare la Madonna, ora vi auguro buonanotte e buon riposo”. Così Bergoglio ha salutato i fedeli in Piazza San Pietro, congedandosi daloro, nel primo giorno da pontefice

© Riproduzione Riservata

Commenti